Termini e condizioni

Condizioni generali di vendita per acquisti on-line sul sito Out-Rack

Out-Rack Snc di Massimiliano Berta e Carmine Tarquinio – Sede legale in Via Marco Visconti, 14 – 20088 Rosate (MI) – C.F./ P.IVA: IT 11572600960 – iscrizione al Registro delle Imprese di Milano -n. MI – 2107722 – https://www.out-rack.com (di seguito “Sito”) e-mail: info@out-rack.com

Offerta al pubblico

I prodotti ed i relativi prezzi presentati nel Sito costituiscono un’offerta al pubblico conformemente alle modalità precisate nelle Condizioni generali e nel Sito stesso. Le condizioni di tale offerta si applicano esclusivamente agli acquisti effettuati sul Sito. I contratti d’acquisto stipulati sul Sito sono conclusi con Out-Rack.

Prezzi

I prezzi indicati nel catalogo online possono subire delle variazioni a discrezione di Out-Rack, il prezzo definitivo dei prodotti verrà confermato nel preventivo o nella conferma d’ordine. Le spese di spedizione ed eventuali altre spese accessorie sono esplicitate prima dell’acquisto e verranno indicate anche nella conferma d’ordine.

Prodotti

Le foto degli articoli in vendita sono da ritenersi indicative. Out-Rack garantisce la corrispondenza dei prodotti venduti tramite il loro codice identificativo. Prodotti in promozione o in offerta: le condizioni speciali ed i prezzi scontati indicati nelle promozioni e offerte si intendono validi esclusivamente sino all’esaurimento delle scorte di magazzino di detti prodotti o della validità temporale dell’offerta stessa. Si pregano quindi i gentili Clienti a chiederne conferma prima dell’ordine.

Ordine

Il Cliente conclude correttamente la procedura d’ordine se il Sito non evidenzia alcun messaggio di errore.
Out-Rack darà riscontro della ricezione dell’ordine con l’invio di una mail di conferma d’ordine all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale conferma riepiloga gli articoli scelti, i relativi prezzi (incluse le spese di consegna), l’indirizzo per la consegna e le Condizioni di Vendita e particolari applicabili all’ordine. Il Cliente si impegna a verificare la correttezza dei dati ed a comunicare subito a Out-Rack eventuali correzioni. Possibili aggravi di spese determinati da errori nei dati non segnalati tempestivamente, saranno a carico del Cliente. Il contratto si intende concluso al momento della conferma definitiva inviata dal cliente a Out-Rack. È possibile che si verifichino non disponibilità dei prodotti offerti, in tal caso, qualora i prodotti scelti dal Cliente non siano, in tutto o in parte, disponibili, Out-Rack lo comunicherà tempestivamente al Cliente che verrà informato dei tempi necessari per l’evasione dell’ordine. Out-Rack emette fattura dei prodotti acquistati, inviandola tramite e-mail all’intestatario dell’ordine. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente. Nessuna variazione dei dati sarà possibile dopo l’emissione della fattura stessa.

Spedizioni

Out-Rack proporrà il sistema più idoneo e conveniente tra diversi Corrieri. Il Cliente potrà richiedere inoltre il fermo deposito presso lo spedizioniere.

Out-Rack provvederà all’invio della merce presso l’indirizzo indicato dal Cliente  all’atto dell’ordine, le consegne vengono effettuate dal lunedì al venerdì -comunque mai nei giorni festivi- durante il normale orario d’ufficio; per tale motivo la Società suggerisce al Cliente di indicare un indirizzo presidiato in tali orari.
I costi generati da mancate consegne per cause imputabili al cliente saranno addebitate al cliente stesso.

Pagamenti

La merce ceduta rimane di proprietà di Out-Rack sino al completo pagamento.
I Clienti possono scegliere tra diverse modalità di pagamento:

  • PAYPAL
  • Bonifico bancario:

Out-Rack Snc di Massimiliano Berta e Carmine Tarquinio
Banca
Filiale
IBAN:
SWIFT:

In caso di pagamento con bonifico bancario, l’ordine verrà spedito quando l’importo pagato sarà accreditato sul conto indicato.

Garanzia

I prodotti venduti, sia on-line, sia con ordine diretto, sono coperti da garanzia a norma delle leggi vigenti, salvo particolari condizioni diverse che verranno comunicate alla fornitura. La garanzia non comprende danni ad altre parti né la manodopera necessaria alla sostituzione del pezzo difettoso, ma soltanto il prodotto difettoso o danneggiato (prima della vendita). Il pezzo difettoso dovrà essere reso pulito, integro e con imballo adeguato. Out-Rack verificherà quanto contestato, ma dovrà sottoporre al produttore o fornitore il ricambio ritenuto difettoso prima di poter riconoscere il rimborso o la sostituzione. I prodotti realizzati da Out-Rack sono progettati per l’esclusivo utilizzo fuoristradistico. Out-Rack declina ogni responsabilità per un uso incauto del prodotto ed al di fuori di ambienti delimitati, appositamente adibiti alla circolazione di vetture elaborate. Per altri prodotti, realizzati da altri fornitori e commercializzati da Out-Rack, fanno fede le limitazioni d’uso dichiarate dai rispettivi produttori. Esclusione della garanzia: la garanzia non comprende: i danni provocati da incuria, negligenza, uso non conforme, manomissioni o modifiche non autorizzate;

Resi

E’ importante verificare le condizioni di ricevimento delle merci perché in caso di danno da trasporto, esso andrà contestato al vettore al momento della consegna. In caso di ricezione di un pezzo danneggiato, ma con confezione integra, Vi preghiamo di contattarci immediatamente e di renderci il particolare per gli opportuni controlli entro otto giorni dal ricevimento; il prodotto dovrà essere restituito  nell’imballo originale e mai montato sul veicolo. Dopo tali verifiche si provvederà alla sostituzione o all’emissione di nota credito.

Diritto di recesso 

Il Cliente non soddisfatto può esercitare il diritto di recesso (D.Lgs n. 185/1999 – tutela dei consumatori nei contratti conclusi a distanza e D.Lgs. n.206/2005 – codice del consumo così come modificato dal D.Lgs 21/2014) entro il termine di dieci giorni lavorativi decorrenti dal ricevimento del bene, trasmettendoci al seguente indirizzo ”Out-Rack Snc di Massimiliano Berta e Carmine Tarquinio – Via Marco Visconti, 14- 20088 Rosate (MI)” una comunicazione mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. Il recesso può essere inviato entro lo stesso termine anche a mezzo telegramma, posta elettronica (info@out-rack.com) purché sia confermato a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le successive 48 ore. Per ottenere il rimborso del corrispettivo il consumatore dovrà inoltre rispedire alla sede di Out-Rack (Via Marco Visconti, 14- 20088 Rosate (MI)) gli articoli acquistati entro 10 giorni. Il Cliente ha diritto di recesso senza alcuna penalità e le uniche spese a carico del Cliente sono quelle relative alla restituzione del prodotto.
Il Cliente si impegna a conservare e custodire con la massima cura e diligenza i prodotti ricevuti e per i quali intende esercitare il diritto di recesso conservandoli integri in perfetto stato assieme agli imballi originali. Le spese ed rischi del trasporto per la restituzione sono ad integrale carico del Cliente. La restituzione di prodotti non integri, deteriorati o privi di accessori o dotazioni originali non sarà accettata da Out-Rack e verrà restituita al mittente con aggravio di spese di trasporto. Out-Rack una volta ricevuta la merce in conformità a quanto sopra esposto ed effettuate le dovute verifiche procederà al rimborso al Cliente. Out-Rack si impegna ad evadere le pratiche di rimborso per esercizio del diritto di recesso, tramite bonifico bancario, entro 30 (giorni) giorni lavorativi dalla ricezione della comunicazione con cui il consumatore intende recedere. Si specifica che Out-Rack non accetterà il reso di prodotti ordinati specificatamente per il Cliente e non gestiti a magazzino, condizione che verrà comunicata al Cliente al momento della conferma della ricezione dell’ordine.

Natura del rapporto e casi di non applicabilità delle norme a tutela dei consumatori

In conformità a quanto previsto dalle leggi nazionali e comunitarie attualmente in vigore, il rapporto economico tra Out-Rack e il Cliente è disciplinato dalla normativa a tutela dei consumatori esclusivamente nel caso in cui il Cliente acquisti per scopi personali estranei alla propria attività lavorativa. Pertanto ai rapporti tra Out-Rack ed il Cliente che acquista per finalità inerenti la propria attività lavorativa fornendo la propria Partita IVA non si applicano le normative a tutela dei consumatori tra cui in particolare il Decreto Lgs. n.185 del 1999 (contratti conclusi a distanza) e il Decreto Lgs. n. 206 del 2005 (c.d. Codice del consumo).

Garanzie prestate dal Cliente

Il Cliente garantisce, assumendosi ogni responsabilità e tenendo indenne Out-Rack da qualsiasi conseguenza pregiudizievole, che i propri dati, forniti all’atto dell’accettazione delle presenti condizioni generali, sono veritieri e permettono di individuare la vera identità del Cliente stesso il quale si impegna altresì ad informare immediatamente Out-Rack in forma scritta, anche a mezzo e-mail, di ogni variazione dei dati forniti.
Il Cliente è inoltre informato della necessità di comunicare a Out-Rack un indirizzo e-mail valido al fine di permettere a Out-Rack l’inoltro delle conferme di ordine ed ogni eventuale comunicazione.

Limitazioni della responsabilità

Out-Rack declina ogni responsabilità per malfunzionamenti, interruzioni dei servizi, degrado di prestazioni siano questi dovuti o meno a cause di forza maggiore o caso fortuito, quando non siano direttamente imputabili a Out-Rack stesso per suo dolo o colpa grave.

Comunicazioni

Ogni comunicazione potrà essere indirizzata a Out-Rack, ai recapiti sopra indicati.
Il Cliente accetta che la notifica e le comunicazioni inerenti tutti i servizi on-line (comprese quelle relative agli ordini di acquisto) siano effettuate da Out-Rack in formato elettronico e-mail (posta elettronica) e tramite servizio Web, ne riconosce la piena validità e rinuncia espressamente fin d’ora a disconoscere il contenuto delle dichiarazioni inviate e/o ricevute in formato elettronico.

Legge applicabile e soluzione delle controversie

Le Condizioni Generali di Vendita sono regolate dalla legge italiana ed in particolare dal decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206, sul codice del consumo, con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza decreto legislativo n. 185/1999) e dal decreto legislativo 9 aprile 2003 n. 70 su taluni aspetti concernenti il commercio elettronico.
Eventuali controversie saranno risolte davanti all’Autorità giudiziaria competente in base alla normativa applicabile.


Il Cliente è invitato a stampare o a conservare secondo le modalità preferite le Condizioni di Vendita.
Per tutto quanto non specificato verranno applicate le Leggi vigenti.

Scroll to top
it_ITItaliano